Breve storia di Palermo

Breve storia di Palermo

di Giuseppe Quatriglio (Autore)

Tracciare la storia di Palermo significa intraprendere un viaggio nel tempo che, attraverso i millenni, permette di ricostruire le vicende di una città che, pur tra alterne fortune, ha sempre mantenuto il suo ruolo di “capitale”. Una “capitale” ora politica, ora economica, ora culturale, ora tutte queste cose messe insieme, ma comunque sempre ben salda e fiera della sua privilegiata posizione di perla incastonata in un magnifico golfo al centro del Mediterraneo. Dai Fenici agli Arabi, ai Normanni, agli Spagnoli, per arrivare agli anni dell’Unità, alle devastazioni della seconda Guerra Mondiale, a quelle dolorose del “ sacco “ di Palermo degli anni Sessanta e alle vicende degli ultimi decenni, questa Storia di Palermo accompagna il lettore in una cavalcata attraverso i secoli in cui si affacciano, tra i monumenti e le pagine di storia, anche i protagonisti della vita cittadina, le curiosità e gli avvenimenti della cronaca e della politica nella sequenza di un godibile racconto.

NOTE
Giuseppe Quatriglio, giornalista professionista e scrittore, è autore di opere di narrativa e di saggistica. Tra i suoi libri più noti Mille anni in Sicilia e Viaggio in Sicilia (Marsilio) e L’uomo-orologio e altre storie e Sabìr (Sellerio). I suoi libri più recenti sono i romanzi Il muro di vetro (Flaccovio, 2005), Bavaria Klinik e L’uomo che non voleva essere padre (Rubbettino, 2006 e 2009), il saggio L’isola dei miti (Flaccovio, 2009) e il volume fotografico Immagini del Novecento (Alinari, 2010) In coper tina: La città di Palermo capitale del Regno di Sicilia, 1775 ca., incisione colorata a pennello, collezione Cesare Barbera Azzarello.

Formato
EPUB
Protezione
Watermark
Data di pubblicazione
04 aprile 2012
Editore
Numero di pagine
111
ISBN
9788878043077
Dimensioni del file
960 KB
Questa pubblicazione non riporta nessuna informazione sull'accessibilità.
sottoscrivi

Chi siamo

A proposito di De Marque Lavori Contattaci Condizioni di utilizzo Politica sulla riservatezza