L'amuleto

by Anna Zuccari (Author)
Excerpt Buy for $2.99

Una perla dimenticata della letteratura italiana di fine Ottocento. Un racconto che con la sua impostazione realista riesce a catturare la condizione della donna di quell’epoca. Un dramma interiore, una protagonista che tenta di rovesciare secoli e secoli di imposizioni sociali e preconcetti. Ma la strada verso anche il minimo miglioramento, verso una dimensione personale dignitosa per le donne, è ostacolata da un desiderio collettivo di non progredire.Una storia attuale, che parla di privilegi e disparità. Anche se non femminista nella concezione odierna del termine, "L’amuleto" si presenta come un’opera fondamentale nella narrativa di denuncia italiana.Anna Maria Zuccari Radius, più comunemente nota come Neera (1846-1918) è stata una scrittrice italiana. Autrice molto nota e rispettata negli ambienti letterari dell’epoca, Neera è considerata una delle autrici più importanti della letteratura ottocentesca italiana. Le sue opere, di stampo verista, si preoccupano molto spesso della condizione della donna. Le sue protagoniste, anche se non esplicitamente portatrici di valori femministi, ricercano una loro dimensione personale all’interno della retrograda società di fine Ottocento.

Publication date
July 30, 2021
Publisher
Page count
42
ISBN
9788726983005