Vecchie catene

by Anna Zuccari (Author)
Excerpt Buy for $2.99

Nonostante stia per cambiare secolo, nonostante l’Ottocento sia quasi alla fine e un futuro dalle ideologie progressiste si profili all’orizzonte, la condizione della donna sembra ancorata a un retaggio desueto e antico. Sono delle vecchie catene, infatti, a intrappolare ancora la figura della donna in un ruolo claustrofobico e secondario. In "Vecchie catene", uno spaccato fedele della società italiana, si osservano con chiarezza queste dinamiche di subalternità. Ma le protagoniste, decise a riscattarsi, tenteranno di ritrovare una dimensione personale all’interno di questa realtà così ostile.Anna Maria Zuccari Radius, più comunemente nota come Neera (1846-1918) è stata una scrittrice italiana. Autrice molto nota e rispettata negli ambienti letterari dell’epoca, Neera è considerata una delle autrici più importanti della letteratura ottocentesca italiana. Le sue opere, di stampo verista, si preoccupano molto spesso della condizione della donna. Le sue protagoniste, anche se non esplicitamente portatrici di valori femministi, ricercano una loro dimensione personale all’interno della retrograda società di fine Ottocento.

Publication date
July 30, 2021
Publisher
Page count
48
ISBN
9788726982930